Ingredienti
INGREDIENTE BASE Quantità
Lievito secco per pane 10 g
1 pizzico di zucchero
Latte tiepido 110 ml
Farina 250 g
Burro fuso 50 g
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 uovo
2 cucchiai di zucchero semolato
INGREDIENTE FARCIA Quantità
Ricotta 500 g
1 uovo intero
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di panna acida o creme freche
1 tuorlo per spennellare
Preparazione

Sciogliere il lievito e 1 pizzico di zucchero nel latte tiepido. Lasciar riposare per qualche minuto finché si formerà una schiumetta.

Setacciare la farina in una ciotola capiente. Fare un buco al centro e versare il lievito stemperato nel latte, il burro fuso, 1 pizzico di sale, l’estratto di vaniglia, l’uovo e 2 cucchiai di zucchero. Amalgamare delicatamente con un cucchiaio di legno o una paletta per dolci, quindi trasferire su una spianatoia infarinata e lavorare a mano per 5 minuti circa, fino a formare un panetto elastico e non più appiccicoso.

Trasferire il panetto in una ciotola leggermente oliata, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare in un posto tiepido e asciutto per 1,5-2 ore. Una volta lievitato, sgonfiare il panetto dall’aria in eccesso con qualche pugnetto. Quindi lasciar lievitare per un’altra ora ancora. Al termine della lievitazione, il panetto dovrà essere raddoppiato in volume.

Tagliare la pasta in 4 parti uguali e ciascuna parte in 3 pezzi. Formare delle palline di impasto e appiattirle fino a creare dei dischi. Adagiarli su una leccarda leggermente oliata e lasciarli lievitare ancora per 20 minuti.

Preparare la farcia: in una ciotola mescolare ricotta, uovo, zucchero, estratto di vaniglia e panna acida.

Con il fondo di in bicchiere, premere su ciascun disco di pasta in modo da formare delle cavità per la farcia. Riempire ciascuna cavità con il composto a base di ricotta, spennellare con il tuorlo. Coprire nuovamente e lasciar lievitare per altri 20-25 minuti.

Riscaldare il forno a 200°C. Infornare e cuocere per 15-20 minuti o finché i dischetti alla ricotta saranno dorati.

Vuoi saperne di più?
Contattaci senza impegno

Corso pizza base & preparazioni specialicon Stefano Massaro

Molino Cosma